12 Lavori e servizi freelance che possiamo fare

Il mondo dei freelancer è sempre più ampio e variegato ma cos’è davvero un freelancer?

Cos’è un Freelancer?

Si tratta di un libero professionista, un lavoratore autonomo che offre servizi ai clienti e spesso a più clienti contemporaneamente.

Questi servizi sono generalmente offerti alle aziende, anche se la proliferazione di app di economia condivisa significa anche che molti liberi professionisti possono offrire i loro servizi ai singoli consumatori.

Quasi tutti i tipi di servizi richiesti dalla maggior parte delle aziende potrebbero essere forniti da un freelance, inclusi marketing, pubblicità, pubblicità, supporto tecnologico (come la programmazione web), lavori creativi come la progettazione grafica e supporto finanziario come la contabilità.

Chiediamoci in cosa siamo bravi. Cosa facciamo meglio di chiunque altro? In quali settori eccelliamo? Le aziende o le persone possono usare le nostre capacità?

 

Quanto si può guadagnare con i lavori freelance

Questa è una delle domande che ci si pone più frequentemente quando si parla di freelancer. I guadagni per un freelancer possono variare a seconda di diversi fattori come il prezzo, il numero d’incarichi, le conoscenze su determinati argomenti, le capacità comunicative…

È croce e delizia per questo nuovo emergente settore lavorativo e professionale in quanto, sebbene sia spesso e volentieri il freelancer stesso a decidere quali sono le sue tariffe, e se il rapporto con il cliente non viene intermediato da siti e piattaforme apposite la somma non vede commissioni implicate, non sempre si ricevono nuovi incarichi dai clienti. Infatti, il lavoro freelancer può far guadagnare anche somme piuttosto alte ma nella maggior parte dei casi senza continuità.

Un esempio? Un giorno si possono guadagnare 100 euro e il giorno dopo 0 euro. Insomma molto dipende dalla cerchia di clienti, dalle tariffe, dal settore di specializzazione e dal mercato.

 

I Lavori freelance più comuni

Vediamo dunque insieme quali sono i lavoro freelance più comuni e che hanno maggiore successo in questo ambito.

Scrittore

Lo scrittore freelance, detto anche web writer, è tra le figure professionali creative più richieste.

I contenuti, infatti, sotto qualsiasi forma, sono all’ordine del giorno e accompagnano servizi, siti web e similari.

Spesso lo scrittore freelance è un vero e proprio ghostwriter che può scrivere dagli articoli a veri e propri romanzi al posto di qualcun altro oppure talvolta utilizzando il proprio nome.

Questa professione è ambita in quanto si tratta di un personaggio creativo e non sempre le persone interessate a questo settore dispone della necessaria fantasia e delle particolareggiate capacità comunicative e narrative necessarie per creare prodotti di validi e di qualità.

 

Traduttore/interprete

Il mondo gira intorno alle lingue straniere. E’ un dato di fatto ed è assolutamente fondamentale conoscere alcune lingue per comunicare con clienti oltreoceano attraverso materiali audio, video ma anche materiale scritto.

Per questo motivo il traduttore o interprete è una figura molto in voga ormai da anni nel settore freelance.

Le lingue più ambite? Oltre all’inglese, lingua cardine del business mondiale, più le conoscenze sono riconducibili ad una lingua diversa ed esotica ma anche complessa meglio è.

Dunque ampio spazio a cinese, giapponese, russo ed arabo. Solitamente le capacità del traduttore o interprete freelance sono una o più lingue straniere fluenti sia a livello scritto che orale.

 

Trascrittore

Il trascrittore è un professionista che si occupa di ascoltare e trascrivere del materiale audio tramutando dunque un file audio in un testo scritto.

Ovviamente il materiale può essere sia nella sua lingua madre ma anche in lingua straniera e può riguardare una vasta gamma di argomenti e settori, anche specializzati.

Ovviamente maggiore è la preparazione in settori di nicchia meglio è.

 

Designer grafico

Il design grafico, noto anche come design della comunicazione, è l’arte e la pratica della pianificazione e della progettazione di idee ed esperienze con contenuti visivi e testuali.

Il modulo utilizzato può essere fisico o virtuale e può includere immagini, parole o elementi grafici.

L’esperienza può avvenire in un istante o per un lungo periodo di tempo.

Il lavoro può avvenire su qualsiasi scala, dalla progettazione di un francobollo singolo a un sistema di segnaletica postale nazionale.

Può essere pensato per un numero ristretto di persone, come un libro unico o in edizione limitata o un progetto espositivo, o può essere visto da milioni, come nel contenuto digitale e fisico interconnesso di un’organizzazione di notizie internazionale.

Può anche essere per qualsiasi scopo: commerciale, educativo, culturale o politico.

 

Sviluppatore di siti internet

Uno sviluppatore di siti Web è un tipo di programmatore specializzato nello sviluppo di applicazioni relative al World Wide Web o alle applicazioni di rete distribuita, che in genere eseguono protocolli come HTTP da un server Web a un browser client utilizzando linguaggi di programmazione associati come HTML / CSS, C # , Ruby e PHP per citarne alcuni.

Uno sviluppatore Web di solito si occupa del back-end o dell’aspetto di programmazione della creazione di un sito Web o di un’app e non deve essere confuso con un progettista Web, che si occupa solo dell’estetica di un sito Web o di un’applicazione, sebbene molti professionisti abbiano entrambe le competenze imposta.

 

Professore di lingue

Un professore di lingue è una figura che intende impartire lezioni di una determinata lingua straniera seguendo un proprio programma e una propria struttura delle lezioni tra comunicazione, lingua scritta, lingua orale e talvolta anche nozioni inerenti alla cultura della lingua da insegnare.

La lingua più ricercata è sempre l’inglese ma molte altre lingue si stanno facendo strada nel mondo freelance come cinese, spagnolo e giapponese.

 

Fotografo

Oggi il mondo della comunicazione sta diventando sempre più visivo e, per questo motivo, la cosa fondamentale è l’immagine e che l’immagine sia unica e di qualità.

Non importa se si tratti di un’immagine che riguarda un prodotto, un servizio o un luogo, la qualità e l’unicità sono i requisiti fondamentali.

Per questo sono ricercati fotografi freelancer disponibili a scattare foto per diversi tipi di progetto.

Inoltre, i fotografi possono fare l’upload delle proprie foto nelle piattaforme per vendere immagini e guadagnare ogni volta che una delle sue foto viene scaricata o acquistata.

 

Editor di video

Le mansioni di film e video editor sono numerose.

Un dipendente potrebbe trovarsi a studiare sceneggiature per comprendere la trama e collaborare con registi, produttori e staff del cinema per quanto riguarda la sceneggiatura e gli obiettivi del regista.

Durante le riprese, l’editore cinematografico esaminerà i nastri per scopi di editing, cercando errori, segmenti che girano a lungo o parti che non corrispondono alla storia o che non seguono la trama.

Lavorerà con gli altri aggiungendo suoni, voci e musica che corrispondono alla sceneggiatura e li colloca nel posto appropriato.

 

Specialista dei social media

Il marketing e le promozioni sono, e sono sempre stati, concetti molto sociali.

Essere in grado di connettersi con le persone e spiegare il proprio valore richiede una certa capacità di tenere conversazioni e di far ascoltare le persone.

E naturalmente non credo che Peter Shankman lo negherebbe.

Penso che stia esprimendo la frustrazione per il fatto che alcune persone vogliono solo usare Facebook ma non sanno come.

Ma ci sono persone che sanno come usare Facebook. E Twitter. E altre forme di social media. E legittimamente sanno come usarlo MEGLIO di altri. Sapendo quanto spesso twittare, qual è il momento giusto della giornata, quale messaggio risuonerà con quale pubblico.

 

Specialista Seo

Il Search Engine Optimization (SEO) aiuta le persone a trovare prodotti e informazioni sui motori di ricerca come Google e Bing.

Uno specialista SEO, quindi, ricerca e analizza le tendenze e le best practice online per sviluppare e implementare strategie che migliorano il posizionamento di un sito nei risultati di ricerca.

L’obiettivo generale è quello di aumentare il livello di traffico verso un sito Web utilizzando parole chiave e argomenti chiave per migliorare l’esperienza dell’utente e soddisfare le linee guida dei motori di ricerca.

I motori di ricerca, tuttavia, stanno cambiando continuamente e gli specialisti SEO devono tenere il passo.

 

Ricercatore d’informazione online

Il mondo del web è diventato il luogo più interessante per dare informazioni che siano realmente solide e basate su fatti concreti, statistiche e sondaggi vari.

Per questo motivo il ricercatore di informazioni è una figura interessante e fondamentale che offre le sue capacità di ricerca per supportare una causa o un messaggio di un determinato business rendendolo affidabile, comprovato e analiticamente forte.

 

Consulente di Marketing

Il marketing ha tutta una serie di strategie alle sue spalle.

Si tratta di strategie comunicazione e per posizionare un Brand nel mercato che diventando fondamentali per un qualsiasi tipo di business che si intende affermare sul web e sui vari mercati.

Sapere dunque le migliori strategie e quali sono gli strumenti per promuovere un determinato brand sono i requisiti fondamentali e molto richiesti per un consulente di marketing.

 

 

Vantaggi e svantaggi di lavorare come freelancer

 

Orari flessibili

Uno dei molti vantaggi del freelance è che sei responsabile delle tue ore. Dato che non è necessario eseguire l’attivazione, è possibile decidere quando inizia la giornata di lavoro e quando finisce. Una delle migliori caratteristiche del freelance è che non si ha un programma di lavoro fisso. A seconda delle tue responsabilità, puoi decidere quando iniziare a lavorare e quando finire. A causa di questa flessibilità nel loro orario di lavoro, i freelance sono generalmente più in grado di gestire i loro orari e sono molto più efficienti.

 

Migliori opportunità di networking

Una delle principali difficoltà incontrate dalle persone quando lavorano come freelance è che non hanno nessuno a cui affidare il lavoro e, in quanto tali, devono trovarle da sole. Ma questo tende ad avere l’effetto positivo di rendere le persone più proattive e disposte a fare rete. Una rete efficace significa avere accesso a una clientela migliore e ha il potenziale per renderti leader nel tuo campo.

 

Aumenta la fiducia

Ti permette di prendere possesso del tuo futuro. Non devi fare affidamento su datori di lavoro che pensano solo ai loro migliori interessi. Invece, puoi creare opportunità per te stesso e ottenere credito per il tuo lavoro. Uno dei maggiori effetti che questo ha è l’aumento della fiducia in sé stessi che rende i liberi professionisti più disposti a rischiare.

 

Controllo sui clienti

Anche se questo non è del tutto vero perché ti affidi ai clienti per la tua vita e allontanare qualcuno può spesso significare che non sarai in grado di pagare l’affitto del mese prossimo, la realtà è che se c’è un cliente che sta rendendo la tua esistenza veramente infelice, trasformandoli via è possibile. Come libero professionista, puoi anche chiedere ai clienti di firmare contratti all’inizio della tua partnership. Il contratto potrebbe includere qualsiasi cosa, dai prezzi applicati a quante volte è possibile rivedere e apportare modifiche ai progetti prima che il cliente debba pagare.

 

Lavora da ovunque vuoi

Anche se potresti non essere in grado di lavorare da un’isola esotica in mezzo al nulla per il resto della tua vita perché devi fare rete e incontrare i clienti, puoi lavorare da un’isola esotica per un numero limitato di giorni, se è questo che stuzzica la tua fantasia. Ancora più importante, puoi lavorare da dove ti senti più a tuo agio, che si tratti della tua casa, di uno spazio di coworking o del tuo bar preferito. Non devi più occuparti di ambienti di lavoro tossici o forzarti ad essere in un ambiente che ti rende triste. Di conseguenza, la maggior parte dei freelance dichiara di essere più felice e non si preoccupa di dedicare ore extra che possono aumentare i loro guadagni.

 

Sii il capo di te stesso

Puoi chiamare i colpi, quindi piuttosto che dover tollerare l’etica del lavoro di qualcun altro, puoi fare le tue regole. Questo significa anche che il tuo lavoro si traduce in profitti che guadagni per te stesso, non per qualcun altro. Sei anche responsabile del branding e del marketing che spesso significa prendere decisioni più intelligenti rispetto al tuo capo perché conosci il tuo prodotto (cioè tu) meglio di chiunque altro.

 

SVANTAGGI

Sei da solo

Sei responsabile di tutto ciò che fai – sia i successi che i fallimenti.

Questo può essere difficile per i professionisti abituarsi a perché quando sei occupato c’è sempre uno stipendio alla fine del mese per farti sentire al sicuro.

Ma quando sei un freelance sei responsabile di fare tutti i soldi; sei incaricato di trovare progetti e clienti, impostare il tuo programma, ecc.

 

Isolamento

Sebbene possa essere divertente essere da solo tutto il tempo all’inizio, la maggior parte dei free-lance inizia a mancare prima o poi ai colleghi.

I colleghi non sono solo lì per chiacchierare con il refrigeratore d’acqua, ma forniscono anche opinioni e idee su come gestire situazioni difficili.

Quando lavori da solo, non hai nessuno con cui scambiare idee e ascoltare opinioni diverse che possono essere difficili quando non sei completamente sicuro di cosa devi fare.

 

L’inizio è sempre difficile

La verità è che l’inizio è duro per tutti.

In effetti, molti liberi professionisti vanno nei primi mesi senza mai avere un cliente, e la maggior parte della gente lotta con le bollette per tutto il primo anno come freelance.

La perseveranza è essenziale per il successo.

 

Nessun fine settimana o festività

Uno dei maggiori inconvenienti del freelance è la mancanza di stabilità che porta a una miriade di altri problemi.

Sottolineando che fare i conti del mese prossimo è uno di questi, un altro non è in grado di fare le vacanze.

Certo, alcuni freelance sono abbastanza fortunati da poter portare con sé il loro lavoro, ma molte persone non possono mai smettere di lavorare perché le scadenze sono estremamente pressanti e il vostro sostentamento dipende dalla capacità di destreggiarsi tra più progetti contemporaneamente.

 

Esperienza personale di Andrea: pro e contro di svolgere lavori da freelance

Andrea è un freelancer che ha provato sulla propria pelle quali sono i vantaggi e gli svantaggi di questa professione. Il freelance è il boss di se stesso e ciò ti consente di lavorare dove, quando e quanto vuoi.

I lavori freelance si traducono in progetti diversi e stimolanti, che portano inevitabilmente ad una maggiore produttività. Come dipendente sei sicuramente più soggetto a delle perdite di tempo come il tragitto casa-lavoro.

Lavorare come freelance ti permette di lavorare da casa e ad imparare a gestire i flussi di lavoro. I contro più marcati dell’essere freelance sono sicuramente la gestione della parte burocratica e l’elevata tassazione.

Aspetti fiscali e contrattuali del freelancer

Il lavoro freelance in Italia ha comunque le proprie regole fiscali e contrattuali. Anche se un freelance non ha un contratto, qualora avesse guadagni che superino i 5000 euro l’anno lordi e svolgesse un lavoro continuativo o organizzato è fondamentale aprire una propria partita iva e dichiarare i propri introiti per evitare spiacevoli conseguenze come un’indagine fiscale.

Visto che in questo blog non offriamo questo tipo di consulenze, chiedere al proprio commercialista è sicuramente un’ottima idea per varare tutte le possibili opzioni per vivere la propria professione freelance all’insegna della serenità.

 

Dove offrire i propri servizi e lavori freelance

Se vuoi lavorare come freelance e offrire i tuoi servizi online è sicuramente una buona idea affidarsi alle decine di piattaforme che ti consentono di guadagnare con le tue skills.

I marketplace sono veramente efficaci perché rappresentano un modo passivo per acquisire clienti e vendere i tuoi lavori freelance. Infatti, saranno gli utenti come privati e aziende a cercare il professionista di turno senza che tu debba ingegnarti nel fare lead generation.

Facendo un esempio concreto, su Fiverr dovrai creare il tuo profilo freelance e le schede dei tuoi servizi che saranno pubblicate sul marketplace. Chi è in cerca di un professionista in un determinato settore, ricercherà su Fiverr le skill di cui ha bisogno contattando il freelance.

In questa maniera, otterrai clienti gratuitamente e potrai collaborare con loro nel lungo periodo se farai un ottimo lavoro.

I marketplace per freelance sono davvero una delle opzioni migliori per acquisire clienti a costo zero. Alcune delle più famose piattaforme freelance sono: Fiverr, Freelancer, People per Hour, Addlance e UpWork.

 

Soldisulweb non si fa responsabile delle perdite procedenti dal trading e gioco d'azzardo e dei danni che potrebbero causare siti di terzi.

Cosa cerchi

Fare soldi

Blog e siti internet

Intraprendere

Investimenti

Scommesse

Criptovalute

Post più visti

Guadagnare online

Creare un blog

Piattaforme di trading

Sondaggi retribuiti

Acquistare Bitcoin

Siti di scommesse

Il Blog

Blog

Contatti

Privacy policy

Digital Eye S.L., Spain.