iSay opinioni e recensioni

I-say di Ipsos è un panel che ha a disposizione una piattaforma per farti guadagnare attraverso i sondaggi retribuiti. Ma non è solo questo: I-say rappresenta una vera e propria community di persone che ha raggiunto l’esorbitante numero di 10 milioni di utenti. Attualmente, nel sito non si guadagna rispondendo sondaggi solamente, ma anche con le lotterie, i premi e il programma fedeltà.

I-say è gestito da Ipsos Interactive Service, una piattaforma internazionale che svolge la sua attività in tutto il mondo. Attualmente non presenta un bonus d’iscrizione ma scoprirai molte informazioni interessanti in questa recensione su I-say. I-say è affidabile? Vediamo nel dettaglio come funziona!

 

Come funziona iSay

Se vuoi diventare un nuovo utente di I-say non dovrai far altro che visitare il sito web ufficiale della piattaforma e cliccare sul tasto Iscriviti. Successivamente, dovrai rispondere a delle domande personali che andranno a definire il tuo profilo di utente e, quindi, la ricezione di sondaggi ad hoc.

Per completare l’iscrizione è necessario cliccare sul link presente nella mail di benvenuto. Se vuoi guadagnare con I-say dovrai completare dei sondaggi attraverso i quali guadagnare dei punti. Questi punti saranno poi scambiati con premi oppure voucher.

Per rispondere ai sondaggi, avrai a disposizione anche un’applicazione che ti consentirà di accedere al tuo profilo ovunque. Un altro modo di guadagno è con il programma fedeltà: dopo aver completato 5 sondaggi, riceverai 25 punti; dopo aver completato 15 sondaggi, otterrai ben 50 punti. Infine, avrai anche accesso alla lotteria e ai concorsi.

Se è vero che completando ogni questionario riceverai dei punti, devi sapere che il concorso di benvenuto consente ad ogni nuovo membro di vincere 30 carte shopping dal valore complessivo di 3000 €. Oppure, ogni 4 mesi potrai essere l’utente fortunato a vincere 10.0000 punti. Infine, potrai vincere cinque carte Mastercard dal valore di 1000 euro.

 

Pagamento

Le nostre opinioni su I-say sono positive anche in merito alle modalità di pagamento disponibili sulla piattaforma. Come avrai capito, potrai guadagnare punti rispondendo ai sondaggi ma anche in altri modi. Come utente, avrai modo di prelevare le tue vincite quando hai raggiunto la soglia di 5 € oppure 10 €, al raggiungimento rispettivamente di 567 punti e 1133 punti. In alternativa, puoi sempre generare dei voucher da spendere sulle piattaforme di shopping online come Amazon, Zalando, Decathlon e nei supermercati Carrefour. Un’altra alternativa è quella di usare i punti direttamente sull’ecommerce di I-say dopo averli trasformati in I-say market point.

 

iSay è una Truffa o affidabile?

I-say truffa gli utenti? Dopo aver ricercato le recensioni su I-say posso affermare che si tratta di un sito sicuro che procederà al pagamento immediato una volta che avrai raggiunto la soglia di punti. I punti da te guadagnati, infatti, potranno essere trasformati in denaro da ritirare su Paypal, come voucher oppure in I-say market point da utilizzare sull’ecommerce della piattaforma.

 

La mia opinione: vantaggi e svantaggi

Anche la mia opinione riguardo I-say è davvero positiva. Nella mia personale esperienza sulla piattaforma sono riuscito a completare un numero consistente di sondaggi che mi hanno permesso di guadagnare punti. Ho notato come l’iscrizione sia davvero semplice e che I-say propone numerose modalità per guadagnare, non solo attraverso i sondaggi.

Ad oggi, non sono ancora riuscito a vincere il premio della lotteria, ma il programma fedeltà mi ha dato delle notevoli soddisfazioni rilasciandomi punti che poi ho convertito in voucher su Amazon. In definitiva, reputo I-say un sito affidabile, serio e caratterizzato da una community di utenti molto attiva!

 

Opinioni su i-Say degli utenti

È arrivato il momento di capire qual è la vera opinione degli utenti che hanno usato e che usano tutt’oggi la piattaforma di I-say. Come vedrai nelle prossime righe, ciò che leggerai sono delle vere recensioni di utenti che sono rimasti soddisfatti o meno della “prova su strada” di I-say.

Ad esempio, Barbara dice:

“Rispondere a dei sondaggi o indagini di mercato lo trovo interessante, perché oltre ad avere un compenso, mi permette di interrogare me stessa, ma anche di conoscere realtà nuove che ignoro.”

Barbara è un utente che si diverte molto a rispondere ai sondaggi e alla ricerche di mercato. Ciò le consente di guadagnare un po’ di denaro e anche di capire in maniera più profonda chi è. Un punto di vista davvero interessante che spesso sottovalutiamo quando rispondiamo a dei questionari.

 

Continuando la nostra ricerca di recensioni, ci siamo imbattuti in Riccardo che dice:

“ho avuto problemi con il premio della carta Mastercard online che avevo scelto come premio in precedenza, ho quindi optato per il premio dei buoni amazon e sono fantastici!, facilissimi da usare e vanno senza problemi.”

Nonostante Riccardo abbiamo avuto dei piccoli problemi, ha scelto un’altra soluzione sfruttando i buoni Amazon che I-say rende disponibili a tutti gli utenti dopo il raggiungimento delle soglie. In questa maniera è riuscito a fare shopping senza sprecare il suo denaro.

 

Infine, è il momento di Giuseppe che dice:

“Ritengo molto soddisfacente ricevere buoni elettronici convertendo i punti accumulati partecipando ai sondaggi. Nel corso degli anni ne ho riscattati diversi e non ho mai avuto problemi ad usarli sul più famoso sito di e-commerce.”

Giuseppe ha preferito utilizzare i suoi punti trasformandoli in buoni e usandoli su Amazon. Ciò gli ha permesso di fare shopping in tranquillità su uno degli ecommerce più famosi del mondo. Infine, è doveroso segnalare anche le lamentele riguardanti questa piattaforma.

 

Maria bea afferma:

“Dal punto di vista dei pagamenti devo dire che sono seri però per il resto è uno scandalo ! Arrivano in continuazione email per partecipare ai sondaggi e anche se provi a farlo immediatamente il 99% delle volte entri e ti accorgi che non è disponibile nessun sondaggio. Ma avete voglia di stressare la gente ? e basta co sta presa in giro !”

L’utente lamenta che in molti casi i sondaggi non siano disponibili ma apprezza il fatto che i pagamenti sono puntuali. Probabilmente, Maria Bea arriva in ritardo e non riesce a iniziare un sondaggio che nel mentre è stato già svolto da un altro utente.

- POTREBBE INTERESSARTI -

Soldisulweb non è responsabile delle tue perdite nel trading e scommesse.

soldisulweb360@gmail.com

Il nostro blog

Inizio

Blog