Diventare tester di prodotti: ecco come ricevere prodotti gratis a casa

Ci crederesti se ti dicessimo che esiste un modo per ricevere nuovi prodotti a casa tua in maniera totalmente gratuita? Anche se può sembrare strano è proprio così, ti basterà diventare tester di prodotti online. Stiamo parlando del Free Sample Marketing, una tecnica utilizzata da moltissime aziende in tutto il mondo per promuovere e validare i loro nuovi prodotti.

 

Cos’è un tester di prodotti gratis

Questa tecnica di marketing consiste nell’inviare nuovi prodotti a un certo numero di persone, i tester, in modo che questi possano testarli, recensirli online e potenzialmente farli conoscere ad amici e conoscenti.

Tu stesso puoi diventare un tester di prodotti online ed iniziare subito a trarre vantaggio da questa pratica, diffusissima all’estero già da molti anni ed oggi sempre più presente anche in Italia, in cui sia tu che l’azienda avete solo da guadagnare.

 

Come diventare tester

Ma come si fa a diventare un tester di prodotti online? Esistono moltissimi siti e servizi che permettono di candidarsi: solitamente una volta iscritti e compilati uno o più questionari inerenti alla singola operazione di Free Sample Marketing si diventa eleggibili ad essere selezionati per ricevere il prodotto.

Qualora il tuo profilo sia coerente con le caratteristiche che l’azienda sta ricercando nei tester, verrai notificato via mail, per poi ricevere qualche giorno più tardi, il prodotto direttamente a casa tua, insieme a una serie di istruzioni che dovrai effettuare con il prodotto stesso.

Solitamente tali istruzioni prevedono il testare il prodotto per un numero preciso di giorni, scrivere una recensione online, pubblicizzarlo a parenti e amici e sui propri canali social e infine completare un questionario sulla propria esperienza di utilizzo.

Al termine del periodo di testing, solitamente, ti sarà concesso di tenere il prodotto, o, nel caso di prodotti particolarmente costosi, ti potrebbe essere proposto un acquisto a un prezzo fortemente scontato. In ogni caso ogni tipo di consegna è solitamente in carico alle aziende che inviano i prodotti.

Qualche volta, alcuni brand, lanciano iniziative di Free Sample Marketing direttamente dai loro siti web, pubblicando avvisi per cercare direttamente i tester di cui hanno bisogno: online trovi diverse mail list che ti terranno informati ogni qualvolta un’occasione simile sia disponibile su qualche sito interessante.

 

Tipi di prodotti che si possono ricevere e provare

Ti starai ora forse chiedendo, cosa potresti ottenere gratuitamente una volta che sarai diventato tester e avrai cominciato a ricevere prodotti online da testare.

Beh le categorie sono tra le più varie: se i prodotti di bellezza e cura del proprio corpo sono sicuramente tra quelli più coinvolti da questo sistema di marketing, diverse iniziative di testing vengono lanciate relative a prodotti alimentari, integratori, libri, prodotti per bambini, ma anche oggetti più costosi come gli elettrodomestici.

Addirittura potrebbe capitarti di dover testare dei programmi software alla ricerca di bug e malfunzionamenti. Insomma, potrebbe capitarti di testare davvero qualsiasi tipo di prodotto.

 

5 Siti per testare prodotti gratis

Vediamo ora alcuni tra i siti più famosi che potrai sfruttare per diventare tester e iniziare subito a sfruttare le occasioni più interessanti del web.

Fivestar Oms (attenzione: ritarda nei pagamenti)

Fivestar OMS, ad esempio, è un portale attraverso il quale si viene retribuiti per testare e recensire prodotti su Amazon, eBay e altre piattaforme e-commerce. L’interesse del sito risiede nel fatto che i soldi per effettuare l’acquisto online ti vengano anticipati, accreditandoli su Paypal.

Una volta terminato il test del prodotto, completata la recensione e ricevuto il tuo compenso, potrai, in qualche caso, tenere il prodotto testato, mentre, in altri casi, dovrai restituirlo.

 

Toluna

Toluna è un altro sito, italiano, che mette in collegamento aziende e tester, inviando a quest’ultimi prodotti da testare in maniera totalmente gratuita, richiedendo in cambio una recensione sull’esperienza di utilizzo.

Alla fine del processo otterrai il prodotto senza costi aggiuntivi e allo stesso tempo riceverai dei punti che potrai scambiare per premi come buoni Amazon da 25 euro, buoni Decathlon o Zalando da 15 e 25 euro ma anche per denaro da ricevere sotto forma di bonifico bancario sul proprio conto Paypal o sotto forma di buono Virtual Mastercard.

 

Tester Job (non esiste più)

Un’altra soluzione è Tester Job, un altro sito che invia ai tester prodotti in cambio di recensioni: in alcuni casi al termine del test riceverai anche un piccolo compenso di 1 o 2 euro, mentre spesso solo qualche punto da spendere sul sito, ad esempio, per carte buono Amazon.

Per alcuni prodotti il costo del prodotto che il tester dovrà acquistare viene completamente anticipato dalla piattaforma. A differenza di quasi tutti i suoi concorrenti, Tester Job, rimborsa esclusivamente su conto corrente. Un modo per incrementare i guadagni sul sito sarà poi quello di invitare altre persone a partecipare al programma.

 

Sondaggi-retribuiti.it

Un sito tutto italiano per diventare tester è poi Sondaggi-retribuiti.it. Benché la piattaforma sia dedicata, come il nome fa presagire, al completamente in generale di sondaggi in cambio di una retribuzione, è possibile anche qui, nella lista “Sondaggi”, dei prodotti da provare gratuitamente in cambio di recensioni.

Come al solito dovrai testare la merce ricevuta e lasciare una recensione: otterrai così dei punti da scambiare con contanti su Paypal o con buoni Amazon. Considera che con 13.000 punti otterrai circa 10 euro, e che testando un prodotto o invitando un amico potresti ottenere fino a 500 punti.

 

Youzz

Infine Youzz è una soluzione di testing di prodotti online più orientata al mondo degli influencer. Una volta iscritto, diventerai un vero e proprio ambasciatore del brand che avrai scelto, ricevendo benefici esclusivi, come l’accesso a prodotti non ancora rilasciati da testare, sconti e anche eventi esclusivi.

L’idea è quella che testando i prodotti, tu possa creare contenuti interessanti per i tuoi profili social, in modo da guadagnare anche dalla crescita della tua community.

 

 

Diventare un tester vale la pena?

Ora che hai una visione d’insieme su cosa voglia dire diventare tester di prodotti online, e da dove partire per entrare a far parte di un programma di questo tipo, è il momento di trarre alcune conclusioni.

Conviene diventare un tester? Beh dipende da quello che cerchi: diventare tester non ti porterà grossi guadagni ma può sicuramente essere un modo interessante di ottenere gratuitamente qualche prodotto interessante e farsi qualche piccolo regalo a fine mese.

 

Alternative di guadagno a quelle del tester

In questo articolo abbiamo voluto introdurti al mondo del testing di prodotti online, così che tu possa iniziare a ricevere nuovi prodotti da moltissime aziende in tutto il mondo a casa tua in maniera totalmente gratuita, testarli e ricevere una retribuzione in cambio della tua recensione

Se però, quello che cerchi, è un altro modo per guadagnare online, su internet troverai sicuramente delle alternative simili al testing di prodotti, che ti permetteranno di guadagnare da casa senza investimento iniziale.

Potresti ad esempio provare, i siti che pagano per la compilazione di sondaggi retribuiti. Una volta iscritto a queste piattaforme, solitamente, riceverai dei sondaggi, che una volta completati, ti faranno accumulare punti da scambiare in contanti o buoni sconto di Amazon, Zalando, eBay, e di moltissimi altri store online.

Un’altra alternativa sono poi tutte le applicazioni per guadagnare soldi che si trovano su internet. Esistono ad esempio applicazioni di trading online, che richiedono però una preparazione estremamente approfondita in materia, per evitare brutte sorprese, applicazioni dove vendere oggetti che non si utilizzano più, ma che possono avere, per qualcun altro, un valore anche molto alto, siti di freelance su cui offrire le proprie competenze, e altre moltissime applicazioni che ti permettono di guadagnare da specifiche attività come l’affitto di una casa o una camera non utilizzata, la messa a disposizione ad un servizio di consegne a domicilio o la condivisione di un passaggio sulla propria vettura.

Insomma, con il giusto impegno, e dedicando a questa attività il giusto tempo, sarai sicuramente in grado di trovare il modo più adatto a te per fare soldi online, sfruttando quelle che sono le tue competenze, capacità e i tuoi interessi.  Dovrai solo avere la pazienza di testare le varie opportunità offerte da internet, valutando via via, quella che ti garantisce il maggior guadagno, con il minimo sforzo: potrai così dedicare il tempo libero guadagnato ad altri progetti per far crescere i tuoi profitti.

Soldisulweb non si fa responsabile delle perdite dalle perdite derivate dal trading e gioco d'azzardo e dei danni che potrebbero causare siti di terzi.

Il nostro blog

Inizio

Blog

Chi siamo

Contatti

Post più visti

Guadagnare online

Creare un blog

Piattaforme di trading

Sondaggi retribuiti

Criptovalute


Disclaimer

Privacy Policy

Cookies policy