Puntate Roulette: probabilità e pagamenti

Vuoi capire come piazzare le migliori puntate roulette? Il focus di questa guida sarà la roulette europea, probabilmente la più diffusa e anche quella che garantisce maggiori probabilità di vincita ai giocatori come te.

Nel gioco della roulette, ci sono decine di tipologie diverse e tutte queste assumono un ruolo importante all’interno della tua strategia per iniziare a vincere. Vuoi capire di quali stiamo parlando?

Nelle prossime righe approfondiremo il discorso riguardante le probabilità roulette e capiremo insieme quali sono le giocate roulette più importanti e che puoi applicare fin da subito.

Prima di piazzare qualsiasi giocata, conosci le puntate più famose e scopri i pagamenti di ciascuna. Continua a leggere!

 

Come puntare sulla roulette

Puntare alla roulette è un processo molto semplice ma è necessario fare una distinzione che tu ti trovi in un casino fisico oppure in un casino online. Nel primo caso, dovrai cambiare i tuoi soldi per un po’ di fiche, il “denaro” che viene utilizzato nei casino online e che può essere sostituito di nuovo con soldi “veri”.

Invece, nel secondo caso, non dovrai far altro che utilizzare un metodo di pagamento tra quelli disponibili sulla piattaforma da te scelta e depositare del denaro. Una volta che avrai completato uno dei due processi, potrai iniziare a puntare sui numeri della roulette, combinazioni e settori.

 

Quanto viene pagata una puntata alla roulette

Prima di scoprire quali sono le giocate roulette, è importante capire quanto sarà pagata la tua puntata in base a quella che sceglierai nella tua strategia.

In linea generale, il guadagno è soggetto alla probabilità che l’evento accada. Quindi, per eventi più frequenti il pagamento roulette della puntata sarà inferiore. Viceversa, nel caso di probabilità inferiore.

Quindi, nella roulette la puntata viene pagata da un minimo di due volte fino a 36 volte la giocata (posta inclusa). Ad esempio, in puntate come nero/rosso, la vittoria sarà pari a due volte la posta giocata. Stesso discorso nel caso di pari/dispari.

 

Tipi di puntate: pagamenti e probabilità

Come detto, ci sono numerose tipologie di puntate quando si gioca alla roulette. Per questo motivo, è importante conoscerle tutte ed evitare di “innamorarsi” di una sola utilizzandola sempre. Il nostro consiglio è di variare con le tipologie di puntate anche in base a come sta andando il gioco.

Numero pieno

La prima puntata, anche quella più semplice, prevede di puntare uno o più fiches su una casella corrispondente ad un unico numero. Ad esempio, il tuo numero preferito potrebbe essere il 7 e voler puntare su quella casella. Oppure, puoi puntare anche su uno qualsiasi degli altri numeri.

Qualora il pronostico fosse azzeccato, la vittoria sarebbe pari a 36 volte la posta. Quindi, immagina di puntare 10 e di ricevere un pagamento di 360. Una bella vincita, non trovi?

 

Cavallo

A differenza della prima tipologia di puntata roulette, in questo caso si prendono in considerazione i due numeri a fianco. Ad esempio, potresti scegliere il 13 e il 14, oppure il 4 e il 5 e così via.

In questo caso, il pagamento sarà pari a 18 volte la puntata.

 

Terzina

La terzina è una tipologia di puntata molto simile alla puntata “Cavallo”, solo che viene aggiunto un ulteriore numero. Ad esempio, potresti scegliere i tre numeri 13, 14 e 15 oppure 25, 26 e 27. Nel caso in cui il pronostico fosse corretto, si vincerebbe 12 volte la posta.

 

Carrè o quadrato

Con la puntata carrè o quadrato, si scelgono 4 numeri che formano un quadrato all’interno del tappeto della roulette. Ad esempio, potresti scegliere 1, 2, 4 e 5 oppure 13, 14, 16 e 17. Nel caso in cui il pronostico fosse giusto, la vincita sarebbe pari a 9 volte quanto puntato.

 

Sestina

Molto simile alla puntata “Quadrato”, la sestina è una tipologia di giocata che prende in considerazione due righe piene del tappeto, una adiacente all’altra.

Pertanto, è una tipologia di puntata sestina quella che considera numeri come 16, 17, 18, 19, 20 e 21 oppure 1, 2, 3, 4, 5 e 6. In questo caso, il pagamento alla roulette è pari a 6 volte la posta scommessa.

 

Colonna

Con la puntata roulette “Colonna” si gioca su tutti i 12 numeri presenti in una delle tre colonne verticali. Nel caso capitasse uno di questi numeri, si vincerebbe 3 volte la posta iniziale.

 

Vicini dello zero

La scommessa “vicini dello zero” è sicuramente la più complessa se si guarda solamente il tappeto della roulette. In realtà, si tratta dei 7 numeri sulla destra dello zero e i nove numeri alla sua sinistra. Inclusi nei 17 numeri di questa puntata c’è anche lo zero.

Questo sistema si può applicare in diversi modi, tuttavia, quelli più frequenti sono i seguenti:
– I cavalli 4/7, 19/21, 19/22, 32/35 con 1 pezzo
– Terzina 0/3 con 2 pezzi
– Il carrè 25/29 con 2 pezzi

 

Puntata Serie 5/8

La puntata serie 5/8 prende in considerazione tutti quei numeri che sono più distanti allo zero quando si tratta della ruota della roulette. Quindi, tra questi troviamo i numeri che vanno dal 27 al 33.

Questa puntata non è molto intuitiva all’inizio in quanto bisogna puntare 6 gettoni sui cavalli ⅝, 10/11, 13/16, 23/24, 27/30 e 33/36. Qualora il pronostico fosse corretto, si riceverebbero 12 gettoni, ovvero il doppio della posta.

 

Orfanelli

Gli Orfanelli sono gli 8 numeri che non sono né compresi nella serie 5/8 e né tantomeno sono quelli vicini allo zero. Questi sono: 17-34-6-1-20-14-31-9.

Essendo una giocata piuttosto complicata, per ottenere il massimo da questa puntata bisogna puntare 1 pezzo sul numero pieno (l’1). Mentre le coppie di numeri (i cavalli, per intenderci) 6/9, 14/17, 17/20, 31/34 con un solo pezzo.

La vincita non è standard e varia a seconda del punto che si è raggiunto. E’ importante ricordare che la minima puntata per questa giocata è pari a 5 fiches. Infine, il giocatore può anche decidere di puntare 8 gettoni, ciascuno su un numero della serie.

Manque

Le ultime puntate sono decisamente quelle più semplici da attuare e anche quelle che pagano di meno: appena due volte la puntata iniziale. La puntata roulette Manque comprende i numeri che vanno dall’1 al 18.

 

Passe

Anche la puntata Passe è tra le più semplici da pronosticare e prende in considerazione i numeri che vanno dal 19 al 36. Anche in questo caso, il pronostico corretto consente di ottenere una vincita pari a 2 volte la scommessa iniziale.

 

Rosso/Nero

Infine, rosso/nero è tra le puntate roulette più classiche. L’obiettivo è quello di individuare uno dei due colori, rosso o nero appunto, e puntare su di questi. Se l’esito è positivo si otterrà una vincita pari al doppio di quello scommesso. Lo zero non è né rosso e né nero.

 

Altri tipi di puntate roulette

Ci sono altre tipologie di giocate roulette che sono utilizzate meno di frequente perché ritenute più complesse ma non per questo meno efficaci. Vediamo nel dettaglio di cosa stiamo parlando.

Ann finali

Ann finali è probabilmente una delle puntate più famose della storia delle roulette. E’ molto semplice da capire: basterà scegliere tutti i numeri che terminano con lo stesso finale.

Esempio: 3, 13, 23 e 33.

Calcolare la vincita con la puntata “Ann finali” non è semplice perché i numeri delle serie variano da 3 a 6. Quindi, in base alla serie scelta, il pagamento roulette può oscillare tra 6 volte la posta oppure 12.

 

Numeri invertiti

La giocata numeri invertiti prevede di puntare, appunto, sui numeri invertiti della giocata precedente. Ad esempio, se è uscito il 13 la tua scommessa sarà sul 31. Stesso discorso in cui uscisse il 12, dovresti puntare sul 21. In questo caso, si otterrebbe una vittoria pari a 36 volte la posta iniziale.

 

Doppi e metà

Con la scommessa “Doppi e metà” si scommette, ad esempio, su coppie di numeri come 6 e 12, oppure 12 e 24, 18 e 26, 9 e 18 e così via. Essendo una giocata che prevede solamente due numeri, si otterrà una vincita pari a 18 volte la posta iniziale.

 

Puntata sui Multipli

Con la puntata “Multipli” si gioca sui multipli di un numero definito. Prendiamo il caso del 5: giocherai su 5, 10, 15, 20, 25, 30 e 35. La vincita varia in base alla quantità di numeri presente all’interno della serie.

 

Sequenze di numeri

Infine, con la scommessa “Sequenza di numeri” si punta sul numero successivo ai due precedenti usciti. Ad esempio, se sono usciti 10 e 11, la puntata sarà inevitabilmente sul 12. Anche in questo caso, siccome la giocata è solo su un numero, si otterrà una vincita pari a 36 volte la posta iniziale.

 

Conclusioni

Adesso che conosci tutte le puntate e pagamenti della roulette, puoi finalmente sederti al tavolo e iniziare a dire la tua. Che tu sia in un casino fisico oppure in un sito di roulette online, non fa molta differenza.

Oggigiorno, puoi giocare alla roulette dovunque tu sia con una semplice connessione internet. Prima di puntare ricordati alcune regole che ti aiuteranno a vincere: mantenere il sangue freddo, accontentarti e non giocare quando sei alterato.

Vedrai che in questo modo potrai portare a casa delle vincite interessanti aiutandoti con le tipologie di puntate roulette di cui abbiamo parlato in questa guida. Ricordati sempre di cambiare puntate di volta in volta e capire il momento adatto per farlo.

 

 

Soldisulweb non si fa responsabile delle perdite dalle perdite derivate dal trading e gioco d'azzardo e dei danni che potrebbero causare siti di terzi.

Il nostro blog

Inizio

Blog

Chi siamo

Contatti

Post più visti

Guadagnare online

Creare un blog

Piattaforme di trading

Sondaggi retribuiti

Criptovalute


Disclaimer

Privacy Policy

Cookies policy